Novelle Leggere

Versione completa: L'alchimista divino
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Pagine: 1 2 3
(08-04-2018, 06:32 PM)odino Ha scritto: [ -> ]
(08-04-2018, 04:29 PM)Flavio Scote Ha scritto: [ -> ]Mi sono ricordato di un'altra cosa che volevo segnalarti:
Hai scritto che l'aria sconfigge il fuoco e l'acqua sconfigge la terra.
Nella teoria dei 4 elementi il fuoco sconfigge l'aria, l'aria sconfigge la terra, la terra sconfigge l'acqua e l'acqua sconfigge il fuoco; non s'è mai sentito di una storia in cui l'aria ha il vantaggio sul fuoco.
Inoltre, seguendo la tua logica, in questo mondo gli slime vengono considerate come delle creature dell'elemento terra, ma sarebbe più logico pensare che sono dell'elemento acqua visto che si tratta di esseri semi liquidi

Si hai ragione effettivamente cambiando e ricambiando più volte alla fine ho sbagliato.  Angel
Comunque ho già corretto. Per quanto riguarda gli slime o le gelatine, non sono di un elemento specifico, ma più semplicemente mostri nati da un elemento e possono essere di uno dei 4 tipi indifferentemente. Forse non ho reso bene l'idea e dovrò rivedere il modo in cui l'ho spiegato. Comunque grazie ancora per l'aiuto  Big Grin
Veramente, se ricordo bene, non hai messo proprio nessuna spiegazione sugli slime, hai solo spiegato questa cosa degli elementi e poi il protagonista ha direttamente attaccato.
Tuttalpiù accenni agli elementari, non so se col termine "elementari" volessi riferirti agli slime
(08-04-2018, 09:00 PM)Flavio Scote Ha scritto: [ -> ]
(08-04-2018, 06:32 PM)odino Ha scritto: [ -> ]
(08-04-2018, 04:29 PM)Flavio Scote Ha scritto: [ -> ]Mi sono ricordato di un'altra cosa che volevo segnalarti:
Hai scritto che l'aria sconfigge il fuoco e l'acqua sconfigge la terra.
Nella teoria dei 4 elementi il fuoco sconfigge l'aria, l'aria sconfigge la terra, la terra sconfigge l'acqua e l'acqua sconfigge il fuoco; non s'è mai sentito di una storia in cui l'aria ha il vantaggio sul fuoco.
Inoltre, seguendo la tua logica, in questo mondo gli slime vengono considerate come delle creature dell'elemento terra, ma sarebbe più logico pensare che sono dell'elemento acqua visto che si tratta di esseri semi liquidi

Si hai ragione effettivamente cambiando e ricambiando più volte alla fine ho sbagliato.  Angel
Comunque ho già corretto. Per quanto riguarda gli slime o le gelatine, non sono di un elemento specifico, ma più semplicemente mostri nati da un elemento e possono essere di uno dei 4 tipi indifferentemente. Forse non ho reso bene l'idea e dovrò rivedere il modo in cui l'ho spiegato. Comunque grazie ancora per l'aiuto  Big Grin
Veramente, se ricordo bene, non hai messo proprio nessuna spiegazione sugli slime, hai solo spiegato questa cosa degli elementi e poi il protagonista ha direttamente attaccato.
Tuttalpiù accenni agli elementari, non so se col termine "elementari" volessi riferirti agli slime
“Esistono alcuni mostri che a differenza dei mostri normali sono formati da un elemento. Ad esempio mostri che sono formati da fuoco non possono essere feriti da magie elementali di fuoco. Si chiamano mostri elementali. Naturalmente come tutto a questo mondo per ogni punto forte esiste un punto debole e quello dei mostri elementali è l’elemento opposto a quello di cui sono formati.”
Questo è il passaggio del capitolo 8 che spiega di questi mostri. Forse quello che non sono riuscito a spiegare è che possono esistere tanti mostri elementali, non solo gli slime. Anche un semplice lupo può essere un lupo di fuoco o un orso del ghiaccio ecc. Quindi non è una caratteristica propria degli slime e quindi non ho sentito la necessità di doverli introdurre.
(08-04-2018, 10:25 PM)odino Ha scritto: [ -> ]
(08-04-2018, 09:00 PM)Flavio Scote Ha scritto: [ -> ]
(08-04-2018, 06:32 PM)odino Ha scritto: [ -> ]
(08-04-2018, 04:29 PM)Flavio Scote Ha scritto: [ -> ]Mi sono ricordato di un'altra cosa che volevo segnalarti:
Hai scritto che l'aria sconfigge il fuoco e l'acqua sconfigge la terra.
Nella teoria dei 4 elementi il fuoco sconfigge l'aria, l'aria sconfigge la terra, la terra sconfigge l'acqua e l'acqua sconfigge il fuoco; non s'è mai sentito di una storia in cui l'aria ha il vantaggio sul fuoco.
Inoltre, seguendo la tua logica, in questo mondo gli slime vengono considerate come delle creature dell'elemento terra, ma sarebbe più logico pensare che sono dell'elemento acqua visto che si tratta di esseri semi liquidi

Si hai ragione effettivamente cambiando e ricambiando più volte alla fine ho sbagliato.  Angel
Comunque ho già corretto. Per quanto riguarda gli slime o le gelatine, non sono di un elemento specifico, ma più semplicemente mostri nati da un elemento e possono essere di uno dei 4 tipi indifferentemente. Forse non ho reso bene l'idea e dovrò rivedere il modo in cui l'ho spiegato. Comunque grazie ancora per l'aiuto  Big Grin
Veramente, se ricordo bene, non hai messo proprio nessuna spiegazione sugli slime, hai solo spiegato questa cosa degli elementi e poi il protagonista ha direttamente attaccato.
Tuttalpiù accenni agli elementari, non so se col termine "elementari" volessi riferirti agli slime
“Esistono alcuni mostri che a differenza dei mostri normali sono formati da un elemento. Ad esempio mostri che sono formati da fuoco non possono essere feriti da magie elementali di fuoco. Si chiamano mostri elementali. Naturalmente come tutto a questo mondo per ogni punto forte esiste un punto debole e quello dei mostri elementali è l’elemento opposto a quello di cui sono formati.”
Questo è il passaggio del capitolo 8 che spiega di questi mostri. Forse quello che non sono riuscito a spiegare è che possono esistere tanti mostri elementali, non solo gli slime. Anche un semplice lupo può essere un lupo di fuoco o un orso del ghiaccio ecc. Quindi non è una caratteristica propria degli slime e quindi non ho sentito la necessità di doverli introdurre.
Per come lo hai scritto, almeno io avevo capito che esistesse un tipo di mostro a sè stante definito elementali, che potevano essere elementali di fuoco, terra, acqua o vento, un po' come possono esistere golem di terra, roccia, ghiaccio, metallo, ecc.
Piuttosto che parlare di mostri costituiti da un elemento, io parlerei di mostri che hanno imparato ad usare la magia di un determinato elemento, così sarebbe molto più chiaro; inoltre questo aiuterebbe anche a chiarire la questione dello slime, perchè se una creatura è gelatinosa allora viene più naturale da pensare che sia costituita da acqua piuttosto che da terra (lasciando lo schema degli elementi che hai spiegato prima) o fuoco (cambiando con lo schema classico), ma se la creatura ha semplicemente imparato ad usare la magia di un elemento, allora in teoria potrebbe anche essere che un orso polare impara ad usare la magia del fuoco, sarebbe comunque un po' strano, ma non eccessivamente
Quando pensi di pubblicare il prossimo capitolo Smile
Mega aggiornamento. I capitoli dal 13 al 18 sono on! Buona lettura.
Alla faccia! 6 capitoli dal nulla non male ahah
Grazie per i capitoli Smile ormai non ci speravo più Smile

Segnalo non un errore, ma una cosa strana nel capitolo 13, nell'esame per passare la seconda selezione i livelli mostrati sono tutte cifre tonde (il più basso era livello 850, quello più alto fino ad un certo punto era 1000, quello che vuole picchiare il protagonista era di livello 1500, ecc.); a meno che non ci sia un motivo per cui ad un certo punto si tende ad avanzare di 10 livelli alla volta è statisticamente impossibile che tutti abbiano punteggi che finiscono con lo 0

INOLTRE:
Capitolo 14:
I professori non poterono rifiutare. Dopotutto la famiglia della lama purpurea
era la più influente nel regno, forse anche più del re. Andare contro il loro
VOLERE significava mettere a rischio non solo la carriera ma soprattutto la vita.

Nel seguente pezzo dovresti segnalare in qualche modo chi è che parla:
“Ah si quel tipo che ieri è arrivato primo. Chissà se sarà bravo con la spada.”
‘Non ha avuto la minima esitazione quando ha letto il mio nome. Forse si sarà
già arreso. Kukukuku.’

Nel seguente periodo manca una parola:
La risposta di Axel aveva fatto infuriare Karl ancora di più. I suoi occhi erano
iniettati di sangue e la sua mano stringeva sempre più la spada quasi fino a
sanguinare. L’odio nei suoi aveva oltrepassato la distanza che c’è tra cielo e
terra.

Nel seguente periodo manca un verbo:
L’incontro terminò. Axel se ne andò lasciando Karl a terra in lacrime mentre
gli giurava vendetta e tutto il pubblico dell’arena in silenzio.

INOLTRE:
Capitolo 15:
La cava ancestrale era una piccola caverna pochissimi metri al di fuori delle
mura del regno. In quella cava la densità e la quantità di chakra era
nettamente superiore rispetto al normale e quindi coltivare lì voleva dire
aumentare il proprio livello di chakra due o tre volte più VELOCE (VELOCEMENTE).

E poi per quale cappero di motivo la tesoreria non veniva aperta da 500 anni? Se tu hai una stanza del tesoro allora è naturale che ti venga voglia di darci un'occhiata, a maggior ragione se non sai cosa contiene, certo non aspetti che uno venga a dirti "Ti ho salvato la vita quindi fammi vedere cosa c'è nella sala del tesoro" per aprirla.
E poi cosa ci fanno un libro di storia e l'albero genealogico nella tesoreria? Potrei capire se rivelassero un qualche segreto che il regno non vuole assolutamente che venga svelato, ma se non contengono nulla del genere allora dovrebbero stare in una libreria.
E poi in una stanza del tesoro come minimo dovrebbero esserci oro e gioielli, armi ed armature, per quanto a suo tempo potessero essere eccellenti, quanto potevano valere? Considerando che si sono arrugginite suppongo che non avessero nemmeno qualche potere speciale, quindi certamente non li reputerei degni di stare in una stanza del tesoro

INOLTRE:
Capitolo 16
In un istante la figura scomparve dalla città e si materializzò diverse centinaia (DI COSA? METRI? KILOMETRI? MIGLIA?)
al di fuori dei cancelli del regno.




Per ora mi fermo qui, domani leggerò i capitoli 17 e 18
Capitolo 17:
Nel seguente periodo manca una parola:
Era un mago dell’elemento fuoco, quindi poteva scagliare solo incantesimi di
tipo.

Il re di Luxor ora aveva assunto un aria FERIA.

INOLTRE:
Capitolo 18:
Nellla seguente frase manca il verbo:
“Almeno posso dire che non una persona malvagia.
(09-26-2018, 08:01 AM)Flavio Scote Ha scritto: [ -> ]Capitolo 17:
Nel seguente periodo manca una parola:
Era un mago dell’elemento fuoco, quindi poteva scagliare solo incantesimi di
tipo.

Il re di Luxor ora aveva assunto un aria FERIA.

INOLTRE:
Capitolo 18:
Nellla seguente frase manca il verbo:
“Almeno posso dire che non una persona malvagia.

Grazie per la segnalazione degli errori. Purtroppo questi ultimi capitoli li ho scritti senza la supervisione di un editor e sebbene rilegga più volte il capitolo a volte mi capita di non accorgermi degli errori perché avendo scritto personalmente il testo so già cosa c'è scritto e non mi accorgo delle mancanze soprattutto. Provvederò senz'altro a correggere gli errori e a fare qualche cambiamento alla novel per renderla più appassionante e scorrevole  Smile
se mi mandi i testi a scoteflavio@gmail.com posso farti io da editor, ma ti avverto che il sito non mi ha accettato come tale (suppongo a causa dei miei trascorsi con Fowl)
Pagine: 1 2 3